Consultando le pagine successive certifico:

Il tuo carrello è vuoto!

(BLOG) Sono Martina e Mi Masturbo

Blog Erotico di Sexy Cupido

Sono Martina e mi Masturbo  (Blog Erotico)

Sono Martina e mi masturboSono Martina ho 35 anni e mi masturbo.

Mi masturbo da quando ne ho 15 e non ho più paura di parlarne.

In realtà sono davvero stanca del tabù creato attorno a questo argomento, la masturbazione femminile per quale motivo dovrebbe essere un problema?

Sinceramente, ma magari solo io, non ho mai sentito grosse problematiche nel parlare della masturbazione maschile, anzi da qualche anno se ne parla con molta libertà in radio, tv o nei giornali visto che, addirittura, sembra prevenga i tumori alla prostata.

Bene, quindi, siamo nel 2021, e noi donne siamo ancora qui a nasconderci dietro a cosa?

Si anche noi donne ci masturbiamo ed oggi lo dico senza peli sulla lingua. Da quando sono bambina, mi hanno sempre insegnato che è un problema.

La masturbazione femminile non è un problema, anzi:
- fa bene alla salute del tuo corpo
- fa bene alla salute della tua mente
- fa bene alla coppia.

Fa bene al tuo corpo
In vari modi:
- Il piacere stesso dell’orgasmo che si dirama in tutto
- Controllo dell’appetito e aumento delle energie grazie al rilascio delle endorfine.
- Potere analgesico, può aiutare infatti, soprattutto nelle età più giovani, ad alleviare i dolori derivanti dal ciclo mestruale.
- Allenamento pavimento pelvico, che come ben sapete aiuta a prevenire il prolasso degli organi pelvici e le perdite urinarie.
- Migliorare la lubrificazione della vagina combattendo la secchezza vaginale che colpisce molte donne.

Fa bene alla mente
Con la masturbazione ed il raggiungimento dell’orgasmo, il nostro corpo rilascia endorfine che hanno un aspetto benefico sul nostro corpo e sulla nostra mente infatti aiuta a:
- Diminuire lo stress
- Diminuire l'ansia
- Diminuire le arrabbiature
- Aumenta i pensieri positivi

 

Fa bene alla coppia
La masturbazione femminile è si un atto di auto erotismo, ma al contempo è utile per conoscere il tuo corpo ed imparare a capire cosa e come raggiungere l’orgasmo e condividerlo poi con il tuo partner, per aumentare la complicità di coppia e migliorare la vostra vita sessuale.

Ora che abbiamo capito che la masturbazione non è un problema, anzi un piacere ed un aiuto voglio dare una mano a tutte ad approciare con essa.

E’ importante capire da dove derivi il proprio piacere, anche se non hai mai azzardato, non c’è un’età di riferimento, ne una tecnica universale, siamo tutte simili ma non uguali, di conseguenza la parola d’ordine di oggi è PROVARE.

Intanto dobbiamo fare 2 gruppi per iniziare a capire da cosa partire:

- ORGASMO CLITORIDEO
- ORGASMO VAGINALE

Orgasmo clitorideo
Il clitoride è l’organo più importante dell’apparato genitale, è anche il più sensibile e durante l’eccitamento si ingrossa e si irrora di sangue.

Se correttamente stimolato può portarvi all’orgasmo.

Ora dovete solo capire come deve essere stimolato il vostro, dovete quindi iniziare a toccarvi e a capire se preferite:
- movimenti circolari
- movimenti laterali o
- movimenti dall’alto al basso

Inoltre dovrete capire:
- con quale pressione
- con quale velocità
- e per quanto tempo

Sembra una cosa molto difficile, ma non è così, è solo questione di comprendervi il resto è estremamente naturale.

Orgasmo vaginale
Una percentuale molto bassa di donne riesce a raggiungere l’orgasmo con la sola stimolazione vaginale, ma una di queste potresti essere tu.

Anche la vagina è rivestita da mucose e derivazioni nervose che se vengono toccate o ricevono la giusta pressione riescono a procurarvi molto piacere.

Dovrete capire voi se stimolarle con le dita o se dovrete ricorrere a qualche ausilio esterno ad esempio un sex toy.

Inoltre all’interno della vagina, potrebbe nascondersi, il punto G.
Il punto G esiste, e potrebbe portare all’orgasmo vaginale, il problema è che solo il 50% delle donne ne è dotata.

Sarai una di quelle?

Un interessante alternativa potrebbe arrivare dalla necessità di stimolare entrambe le cose per il raggiungimento dell’orgasmo, che è ciò che in parte dovrebbe avvenire in un rapporto sessuale, quindi avremo una masturbazione vaginale accompagnata da una masturbazione del clitoride.

USARE I SEX TOYS
I sex toys possono essere molto utili per raggiungere il piacere e ancor di più per capire come raggiungerlo, nello store ne troverai per tutti i gusti:

- Vibratori
- Dildo
- Pompette per succhiare il clitoride
- Palline Orgasmiche

ogni donna è diversa come dicevamo prima, per cui dovrai capire quale sarà il più adatto a te per stimolarti e divertirti, da sola e in compagnia, perché i sex toys non sono un sostituto del partner ma un gioco da vivere anche assieme.

Sono Martina e mi masturbo e spero che lo facciate anche voi con orgoglio e amore per voi stesse.

Se questo articolo ti è piaciuto leggi anche QUESTO sulla masturbazione femminile.

 

Aspetto i vostri commenti.

Back to Top

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.